L'ultimo sbarco di migranti, a Pozzallo fermati 5 presunti scafisti

POZZALLO – La squadra mobile della polizia di Stato di Ragusa  ha fermato cinque presunti scafisti, nell’ambito dell’indagini avviate dopo l’approdo, ieri a Pozzallo, di nave ‘Eco Uk’, con a bordo 369 migranti soccorsi nel Canale di Sicilia. Dalla nave Aquarius, a Catania, ieri sono sbarcati altri 947 profughi: 818 uomini e 128 donne, tra cui altre 10 in stato di gravidanza. Provenienti in maggioranza da Bangladesh, Nigeria, Costa d’avorio e Guinea Conakr. I migranti erano stati salvati tra sabato notte e domenica mattina da 7 gommoni e due imbarcazioni di legno al largo delle coste libiche, con 9 distinte operazioni di soccorso nell’arco di appena 15 ore. I minori a bordo della Aquarius erano 248, di cui 214 non accompagnati. I bambini e ragazzini stranieri che arrivano da soli nel nostro Paese vengono portati in centri di prima accoglienza loro dedicati.

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *