Mafia, Condizionavano mercato ortofrutticolo: 19 arresti

luglio 25, 2018

SIRACUSA – Condizionavano e monopolizzavano – attraverso l’uso della forza – l’intero mercato ortofrutticolo della zona di Siracusa. Ma erano specializzati anche in estorsioni, traffico di sostanze stupefacenti, furti in abitazioni e aziende agricole: gli uomini della Polizia di Stato stanno eseguendo 19 ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dal Gip del Tribunale di Catania.

L’operazione “Araba Fenice”

Secondo quanto emerso dalle indagini, condotte dalla Squadra Mobile di Siracusa, con l’ausilio dei poliziotti dell’analogo ufficio investigativo di Catania, il gruppo – operante nella provincia di Siracusa – aveva guadagnato una posizione di predominio nel mercato ortofrutticolo della zona facendo sistematico ricorso a violenze e intimidazioni. Sono circa sessanta le unità della Polizia di Stato, con il Reparto prevenzione Crimine di Catania impegnate nell’operazione, che è stata denominata “Araba Fenice”. Le 19 persone arrestate sono ritenute responsabili a vario titolo di associazione a delinquere di stampo mafioso finalizzata alle estorsioni, traffico di sostanze stupefacenti, furti in abitazioni ed aziende agricole.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *