Nave San Marco, cambio di comando a Catania

settembre 13, 2018

 

 

 

 

CATANIA – Cerimonia di avvicendamento tra i contrammiragli Alberto Maffeis (uscente) e Stefano Turchetto della nave anfibia San Marco, in presenza del comandante delle Operazioni contrammiraglio Enrico Credendino, di autorità civili, militari e religiose. La nave della Marina militare italiana si trova temporaneamente nel porto di Catania e fa parte della missione europea denominata “Operazione Sophia” .

All’evento hanno partecipato anche il sindaco metropolitano, Salvo Pogliese, e il commissario straordinario con poteri del Consiglio metropolitano, Paola Gargano. La San Marco, che ha un equipaggio di circa trecento unità delle quali il dieci percento donne, opera nel Mediterraneo prevalentemente per contrastare i traffici illeciti (lotta agli scafisti, al traffico d’armi e raccolta informativa sul traffico di petrolio). Inoltre i militari sono impegnati a fornire addestramento alla Guardia costiera e alla Marina Libica.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *