Meteo Sicilia: ancora maltempo con piogge e temporali, anche forti

Prosegue il periodo instabile e piovoso per la Sicilia che, dopo una breve tregua, vedrà un nuovo peggioramento. Una perturbazione in arrivo dal Mediterraneo occidentale e diretta verso la Tunisia interesserà la Sicilia nella giornata di sabato. Le prime avvisaglie già nella notte su sabato con qualche temporale sul trapanese. Nella mattinata di sabato, oltre al trapanese occidentale, le precipitazioni anche temporalesche riguarderanno l’agrigentino, specie costiero, e si estenderanno entro sera anche a nisseno, palermitano interno, ragusano e siracusano. Localmente non si esclude la possibilità per qualche fenomeno di moderata-forte intensità. Piogge e rovesci, stante la disposizione dei venti di Scirocco, coinvolgeranno anche le zone ioniche e qui insisteranno fino a domenica A parte qualche fenomeno, la zona tirrenica dovrebbe risultare più asciutta. Temporali anche forti riguarderanno Malta e Pantelleria.

Un migliaio di operai pagati dalla Regione Siciliana è già al lavoro da alcuni giorni in oltre cento comuni dell’Isola per fronteggiare l’emergenza dovuta ai danni dell’alluvione nei giorni scorsi. Il provvedimento ha consentito l’avvio del personale dei Consorzi di bonifica, della Forestale e dell’Ente di sviluppo agricolo per numerosi interventi di sfangatura nelle strade comunali e interpoderali; ripulitura degli alvei dei torrenti; rimozione della fanghiglia e dei detriti; ripristino dei canali di scolo nelle strade e del manto stradale; pulitura e decespugliatura dei residui vegetali ed eliminazione delle piante; rifornimento con autobotti nelle zone agricole marginali a seguito della rottura della rete idrica.

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *