Multiservizi sciopera e il sindaco Bianco fa il capo stazione

maggio 15, 2017

 

 

 

 CATANIA – Resta ancora confermato lo sciopero dei lavoratori della CataniaMultiservizi indetto per venerdì 19 maggio. Sul merito della vicenda interviene Manlio Messina, consigliere all’opposizione e portavoce provinciale di Fratelli d’Italia: «La DisAmministrazione Bianco se ne infischia dei lavoratori. L’azienda partecipata del Comune, se è ancora in piedi, lo deve solo agli stessi dipendenti che per due anni hanno rinunciato alle liquidazioni delle mensilità aggiuntive di tredicesima e quattordicesima. L’amministrazione ha interpretato come un segno di debolezza queste rinunce dei lavoratori e piuttosto che trovare una soluzione ne ha approfittato per mettere i dipendenti ancor di più sulla graticola, imponendo enormi ritardi sui pagamenti e applicando trattenute sul salario che erano state ritenute inapplicabili alle partecipate.»

La situazione, è chiaro, ormai è diventata insostenibile «Bianco porta avanti questa città tagliando soldi ai lavoratori e alle loro famiglie e mentre lui continua a tagliare nastri e a indossare cappellini da capo stazione per i suoi fini propagandistici i catanesi non tirano a campare» conclude Messina

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *