Omicidio a Partinico, moglie uccide a coltellate il marito

gennaio 23, 2019

PALERMO – Omicidio a Partinico. Una donna ha ucciso a coltellate il marito. Secondo le prime informazioni, la vittima sarebbe stata colpita a morte mentre dormiva. È stata la stessa donna a presentarsi in commissariato per costituirsi. Pare che i due fossero separati da qualche tempo, ma vivessero nello stesso stabile a Partinico.

L’aggressione è avvenuta in contrada Ramo a Partinico. La vittima è Filippo Mazzurco, di 64 anni. Quando i sanitari del 118 sono giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Ancora poco chiara la dinamica dei fatti. Pare che l’uomo e la moglie fossero separati da qualche tempo. Sulla vicenda indaga la Polizia.

I due erano separati ma vivevano nella stessa casa in via Edison a Partinico. Mazzurco aveva lavorato per diversi anni in Svizzera. Secondo una prima ricostruzione la donna che ha ucciso l’ex marito dopo l’omicidio si è presentata al commissariato di polizia e ha confessato l’omicidio. I due nonostante la separazione vivevano sotto lo stesso tetto in uno stabile tra via Edison e via De Amicis, a Partinico. La polizia sta sentendo anche amici e familiari della coppia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *