Regione, Finanziaria: rapporti con le Capitanerie di porto per tutelare il demanio marittimo

aprile 29, 2018

 

PALERMO – Maggiore controllo e tutela del demanio marittimo regionale. Lo prevede una norma della Finanziaria proposta dal governo Musumeci, illustrata dall’assessore del Territorio e ambiente, Toto Cordaro, e approvata dall’Ars. Viene ripristinata, infatti, la possibilità di stipulare una convenzione con il Comando generale delle Capitanerie di porto, interrotta nel 2012, che servirà anche per la verifica della corretta riscossione dei canoni concessori.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *