Tra gli occupanti della Cattedrale anche una coppia di pregiudicati

gennaio 20, 2018

 

 

CATANIA – Il Questore di Catania ha emesso due provvedimenti di Avviso Orale nei confronti dei coniugi D.D. e D.A. Gli atti sono stati adottati a tutela della sicurezza pubblica e della tranquillità pubblica, ritenute compromesse dalla condotta delle citate persone che, in relazione al perdurante stato di occupazione di una parte della Cattedrale, hanno più volte ostacolato le occasioni di dialogo offerte da più Autorità ed Enti, fomentando, anzi, il malumore dei manifestanti e con ciò impedendo che talune soluzioni, individuate per alcuni di essi, potessero aver seguito. Tra queste, anche la proposta avanzata dall’Ufficio Minori della Questura a una donna, affinché trovasse sistemazione, insieme ai suoi figli piccoli, presso un alloggio individuato dal Comune.

Peraltro, entrambi i sottoposti alla misura non avrebbero avuto motivo di trovarsi tra chi manifesta per ottenere un’abitazione: tutti e due, infatti, sono risultati già in possesso di un alloggio e l’uomo risulta anche regolarmente occupato e percettore di reddito.

I due annoverano una lunga serie di gravi precedenti tra i quali, per entrambi, il favoreggiamento personale nei confronti di soggetti responsabili di omicidio volontario. L’uomo, altresì, vanta precedenti anche per tentato furto aggravato, stupefacenti e violazione degli obblighi derivanti dalla sottoposizione alla Sorveglianza Speciale, mentre a carico della donna sono risultati precedenti per furto e simulazione di reato.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *