Tredicesima giornata del contemporaneo con “LÖSS” di Tahnee Drago a Misterbianco


 
 

MISTERBIANCO – L’iniziativa della Galleria Civica “Pippo Giuffrida”, diretta da Carmela Zuccarello accoglie infatti “LÖSS”, un progetto fotografico di Tahnee Drago. Tocca infatti a questa giovane artista misterbianchese – dopo l’antologia dedicata a Pippo Giuffrida in occasione dell’11a Giornata del Contemporaneo del 2015 – inaugurare, a partire dalle 18, l’attività della Galleria Civica di Piazza Mazzini.
Tahnee Drago ha studiato presso l’Accademia di Belle Arti di Catania conseguendo il diploma accademico triennale in Arti Tecnologiche nel 2012 e quello biennale in Fotografia nel 2014. Lavora come fotografa e videomaker freelance, realizzando spot, videoclip e documentari. Suoi progetti fotografici sono stati selezionati per la decima edizione del Premio Nazionale delle Arti (Bari 2013), per l’Art Market (Budapest 2013), per il FISAD Festival Internazionale delle Scuole d’Arte e di Design (Torino 2015), per Imago Mundi, collezione di Luciano Benetton (2017).
Nel 2015 è stata una delle vincitrici del Premio Claudio Abbado (MIUR) con il cortometraggio Asymptotes e nel 2016 è stata aiuto regista e co-autrice di Harald Szeemann – Appunti sulla vita di un sognatore, un documentario biografico alla scoperta dell’idea utopica di Harald Szeemann, il curatore che ha rivoluzionato il modo di mettere in mostra l’arte. Il film, girato prevalentemente in Svizzera ma anche in Italia, Ungheria e Germania, è stato selezionato da diversi festival internazionali. Le Giornate del Contemporaneo degli scorsi anni hanno dimostrato con chiarezza la sempre maggiore attenzione che le realtà del contemporaneo prestano ad AMACI e alle sue iniziative. In tredici anni la Giornata del Contemporaneo ha permesso infatti di concretizzare una mappa dell’arte di oggi che ha coinvolto non soltanto le grandi città ma anche i centri più piccoli, da sempre molto attivi, dove i musei hanno assunto il ruolo di poli culturali con la missione di presentare e valorizzare l’attività degli artisti contemporanei, evidenziando l’importante funzione che il contemporaneo svolge nello sviluppo culturale, sociale ed economico del nostro territorio.

Giuseppe Condorelli

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *