Acireale, approvato il bilancio del Carnevale del 2018

settembre 1, 2019

Riceviamo e pubblichiamo.

ACIREALE – Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione del Carnevale ha proceduto all’approvazione del Bilancio Consuntivo relativo all’esercizio 2018 che fa riferimento alla gestione delle distinte amministrazioni avvicendatesi nel corso dell’anno 2018:

l’amministrazione Belcuore, dal primo gennaio 2018 al 31 luglio 2018;

l’amministrazione Fazzio, dal 31 luglio al 31 dicembre 2018.

Andando per ordine;

nel primo periodo gestionale sono state gestite le due più significative manifestazioni; il Carnevale invernale e la Festa dei Fiori a fronte di entrate per euro 857.726,00 ed uscite per euro 981.444,00; ciò ha determinato una perdita del periodo per 123.718,00 euro;

nella seconda parte dell’anno 2018 sono stati gestiti altri eventi, importanti ma di minore rilevanza; la Mezzanotte Bianca dei Bambini, il Carnevale estivo e la presentazione dei bozzetti ammessi all’edizione del Carnevale 2019 a fronte di entrate per euro 83.250,00 ed uscite per euro 23.691,00; ciò ha determinato un avanzo del periodo per euro 59.559,00.

L’avanzo determinato nel secondo periodo di gestione è risultato utile per mitigare la perdita del primo periodo di gestione che si è ridotta ad euro 64.159,00.

Alla perdita di gestione eventi di euro 64.159,00 si è assommato il costo degli ammortamenti dei Cespiti ed il costo relativo alla insussistenza di alcuni crediti di anni pregressi, “ammalorati” e non più esigibili, che tre debitori “Sponsor” non hanno onorato su impegni assunti negli anni precedenti, quindi la perdita definitiva raggiunge l’importo di euro 84.000,00.

La gestione dell’attuale CDA ha contribuito a far abbassare la perdita ereditata dalla precedente Amministrazione che, nel 2018, aveva a disposizione contributi Comunali, Regionali e sponsorizzazioni ben più consistenti di quelli che sono stati a disposizione nel 2019 e che ha realizzato con soli sei carri allegorici il Carnevale 2018.

Le perdite della Fondazione vengono riportate e recuperate nei Bilanci successivi a quando si manifestano, sino al totale ripianamento, ciò con risorse proprie, come già avvenuto per i diversi anni precedenti in cui la Fondazione ha accusato perdite.

Orazio Fazzio, presidente del CdA della Fondazione del carnevale

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *