Un weekend a Milano, tra cripte e mostre vintage

|Martina Pumo|

MILANO – L’estate a Milano non è stata mai così calda di… eventi! Feste, visite guidate, mostre, mercatini e molto altro per ricordarci che, tra asfalto, cielo frastagliato da grattacieli e parchi al tramonto, non siamo rimasti da soli. Il cielo diventa un’opera d’arte da guardare in un’imperdibile passeggiata tra le Guglie del Duomo. Una visita guidata, un colpo al cuore, un nuovo modo di guardare la città meneghina dalla cima del suo simbolo. La Madonnina vi proteggerà e ammirerà con voi la vista mozzafiato. Un consiglio: al tramonto vi lascerà senza parole! Per gli appassionati dei luoghi storici milanesi, una nuova iniziativa riuscirà a conquistare la vostra curiosità: da metà luglio fino al 6 agosto, la Cripta di San Sepolcro effettuerà l’apertura notturna. Grazie a un’audio guida, si potranno ripercorrere i secoli di storia, tra arte, enigmi e apertivi, con una serie di attività per soddisfare e incuriosire ogni visitatore. Se la storia è la vostra passione e il vintage un obbiettivo da raggiungere, il Garage Market delle gemelle & sagra della porchetta è quello che fa per voi. Nella storica Balera dell’Ortica, domenica 23 luglio dalle 18 fino a tarda notte, il mercatino vintage accoglierà pezzi unici per veri appassionati e prodotti hand made accompagnati da musica rock’n’roll and rythm’n’blues, con Four On Six band – 4on6band, Sugar Daddy and the Cereal Killers e dj set a cura di Andy Fisher. E se la fame di shopping (e musica) non basterà a saziarvi, potrete prenotare una cena in trattoria, per gustarvi fino in fondo un evento unico nel suo genere. Non solo visite e mercatini ma anche proiezioni uniche sotto il cielo milanese. Con Scendi, c’è il cinema, il Giambellino propone i migliori film dell’anno con programmazioni uniche. Sabato 22 luglio verrà proiettato Io, Rom Romantica: l’occasione perfetta per chi non lo ha visto, un nuovo modo di guardarlo per chi già lo conosce, con ingresso gratuito.

Molte le attività per questo caldissimo weekend, il miglior modo per riscoprire la città tra storia e incontro.

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *