Università&lavoro, Catania ospita il career day degli atenei siciliani

marzo 23, 2018

 

 

 

 

 

CATANIA – Dopo il successo della prima edizione torna l’evento regionale di campus recruiting organizzato da AlmaLaurea srl: i laureati siciliani incontreranno i responsabili delle risorse umane di oltre 30 aziende. Dopo il successo della prima edizione, il career day degli atenei siciliani – Università degli Studi di Catania, l’Università Kore di Enna, l’Università degli Studi di Messina e l’Università degli Studi di Palermo –, organizzato con il supporto di AlmaLaurea srl, torna e fa tappa all’Ateneo di Catania il prossimo martedì 27 marzo. Dalle 10 alle 17, nella sede del Centro fieristico Le Ciminiere di viale Africa i laureati e neolaureati pre-registrati all’evento, incontreranno i responsabili delle risorse umane di numerose piccole, medie e grandi imprese alla ricerca di profili professionali da inserire a livello locale e nazionale.

«Per la nostra Università è fondamentale aprirsi al territorio, alle aziende e agli enti pubblici – osserva il rettore dell’Università di Catania Francesco Basile -. Il rafforzamento del connubio Ateneo-imprese e studenti-mondo del lavoro è uno degli obiettivi al quale dedichiamo un impegno costante e intenso. Anche per questo abbiamo ribattezzato il nostro Centro orientamento e formazione, aggiungendovi espressamente la parola “placement”, a voler indicare un obiettivo strategico ben preciso, cioè l’accompagnamento al lavoro dei nostri studenti che, se non trovano un adeguato supporto anche dentro l’Università, scelgono inevitabilmente di andare a formarsi in altre realtà dove è più forte il legame con il mondo produttivo. Negli ultimi due anni – ricorda il rettore – il nostro Ateneo ha sottoscritto oltre 1200 nuove convenzioni di tirocinio e centinaia di azienda hanno potuto incontrare i nostri laureati nel corso dei recruiting days e dei phd days. Siamo convinti che se incentiviamo le occasioni di incontro tra laureati e aziende, i nostri studenti avranno le adeguate opportunità per farsi conoscere e apprezzare, con vantaggi sia sul piano occupazionale che produttivo».

«Un’occasione per i neolaureati siciliani di farsi conoscere e affacciarsi al mondo del lavoro – commenta la Presidente di AlmaLaurea Srl Francesca Pasquini -. Un contributo concreto alla valorizzazione del capitale umano formato dalle Università, un servizio per il sistema economico-produttivo nazionale e locale nella ricerca di profili professionali qualificati, un evento per accendere i riflettori sulle tante eccellenze del territorio siciliano».

AL Lavoro Sicilia darà ai laureati l’opportunità di conoscere e incontrare da vicino alcune tra le più importanti aziende leader del Paese: Alleanza Assicurazioni, Almaviva, Alten, Aptos, Avanade Italy, Bip – Business Integration Partners, Blue Reply, Capgemini, Carrefour, CDM Tecnoconsulting, Consoft Informatica, Datalogic, Decathlon, Deloitte, Double Consulting, Eurospin, ExxonMobil, Fastweb, Findomestic Banca, Indra, Philip Morris Manufacturing & Technology Bologna, Piksel, Rotomail, Schneider Electric, Snam, Sopra Steria Group, Synechron, TXT e-solutions. Le aziende siciliane presenti, nello specifico, sono: Arancia ICT di Palermo, Irritec di Messina, Visual Software e Datamatic Group di Ragusa. Gli sponsor di AL Lavoro Sicilia sono: Lidl Italia – main sponsor, Italdesign – gold sponsor.

Per registrarsi ad AL Lavoro Sicilia è necessario aggiornare il proprio curriculum vitae su AlmaLaurea.it e poi iscriversi all’evento. Nella pagina di registrazione laureandi e laureati hanno inoltre la possibilità di segnalare il proprio CV alle aziende che vorrebbero incontrare per un breve colloquio: i candidati selezionati verranno ricevuti nell’area Smart Profile. Tutti i partecipanti potranno incontrare i recruiter, scoprire quali sono le posizioni aperte e consegnare loro il CV

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *