VOLLEY A3: Farmitalia Saturnia terzo successo consecutivo

VOLLEY A3: Farmitalia Saturnia terzo successo consecutivo
CATANIA – Terza vittoria di fila in casa contro Tuscania per Farmitalia Saturnia, che continua il suo percorso di crescita in questa fase iniziale del campionato di Serie A3 Credem Banca 2022/23. Una sfida che ha visto i ragazzi di  Waldo Kantor  dominare in tutti i fondamentali. Il tecnico, a fine partita, ha commentato in questo modo il match:” Ho visto una squadra compatta che ha espresso una buona pallavolo e la giusta intensità che avevo chiesto prima del match. Sono contento della prova espressa anche dal neo arrivato Enrico Zappoli che ha dato un grosso contributo, ma anche della distribuzione di gioco di Marco Fabroni”.
Raggiante per il suo ritorno nella Saturnia Enrico Zappoli:” Sono felice del mio ritorno alla Saturnia e sono veramente contento di avere dato il giusto contributo (17 punti realizzati) al fine del raggiungimento del successo finale “.Il presidente Luigi Pulvirenti non nasconde la sua soddisfazione ma predica di rimanere con i piedi per terra: “Giocare così bene agli inizi del campionato non è facile, ho visto una squadra in crescita e che deve continuare su questa strada partita dopo partita. Adesso ci aspetta una trasferta impegnativa contro Sorrento, una delle squadre rivelazione di questo inizio di campionato. Concentrazione e piedi ben saldi a terra perché la strada è lunga e il campionato equilibrato e difficile”.
Il racconto del match:
1° SET
Le due squadre scendono in campo: Farmitalia schiera Fabroni in palleggio, opposto Casaro, Frumuselu e Jeroncic centrali, posto 4 Zappoli e Di Sabato, libero Zito. Tuscania risponde con Leoni al palleggio, Onwuelo opposto, Corrado e Sacripanti laterali posto 4, centrali Aprile e Festi, libero Sorgente. Inizia bene Tuscania col centrale Aprile che mette a segno i primi punti, Jeroncic pareggia (2-2), spettacolare pipe vincente di Zappoli e subito dopo Tuscania replica con un attacco vincente di Corrado (5-5). Si procede punto a punto fino al 7-7. Poi arriva il break Farmitalia con Zappoli scatenato che trascina la squadra sul punteggio di 12-8. La squadra etnea mantiene il vantaggio di tre punti (17-14) su attacco di Zappoli. Corrado prova a tenere a galla Tuscania mettendo a terra un paio di palloni che la riportano sotto (17-18). Un ace di Zappoli (20-17), anticipa il muro di Disabato (21-17). Ci pensa Corrado con un errore al servizio a regalare il 24-22 alla Farmitalia, che chiude il set con il muro vincente di Frumuselu (25-22).
2° SET
Inizio in parità fino al punteggio di 4-4, una spettacolare difesa di Zappoli porta sul 5-5 e una serie di errori da parte di Tuscania determinano un primo break nel secondo parziale (8-5). Fabroni con un ace porta il risultato sul punteggio di 11-8 e costringe l’allenatore ospite Passaro a ricorrere al time out. Poi inizia il crescendo Farmitalia con una serie di punti che portano sul 16-12 prima con Casaro in attacco, e poi Frumeselu (muro vincente). Per gli ospiti Corrado cerca di mantenere in partita i suoi, ma un attacco sui tre metri Di Sabato e un muro di Fabroni portano all’allungo sul 18-13. Nonostante il buon lavoro dei centrali di Tuscania e degli attacchi del suo opposto Onwuelo: il risultato non cambia per gli ospiti (17-22). Zappoli in pipe e l’attacco di Casaro chiudono il set sul punteggio di 25-17.
3° SET
Si procede anche in questo set inizialmente punto a punto (3-3).  Un paio di attacchi fuori di Tuscania portano al primo massimo vantaggio Farmitalia (7-4). Il buon lavoro Farmitalia continua con Zappoli e in regia con Fabroni che allunga grazie a un punto sotto rete sul 11-8.  Ospiti in difficolta’ e a nulla serve il time out chiamato dall’ allenatore della squadra ospite Sandro Passaro. La squadra etnea gioca bene in tutti i fondamentali e con Zito sempre attento in ricezione a dare il suo importante contributo.  Si risveglia Sacripanti che prova l’ultimo disperato tentativo di rimettere in partita i suoi (12-15), un punto intelligente di Casaro che sfrutta il muro avversario e un attacco di Zappoli portano il risultato sul 23-17, Disabato chiude il match con un attacco vincente il terzo parziale (25-16) che vale il successo finale
Farmitalia Catania – Maury’s Com Cavi Tuscania 3-0 (25-22, 25-17, 25-16) 
Farmitalia Catania: Fabroni 4, Zappoli Guarienti 17, Jeroncic 3, Casaro 15, Disabato 16, Frumuselu 8, Tasholli 0, Fichera 0, Zito (L). N.E. Maccarrone, Battaglia, Vaskelis, Smiriglia, Nicotra. All. Kantor.
Maury’s Com Cavi Tuscania: Leoni 1, Sacripanti 3, Aprile 7, Onwuelo 11, Corrado 15, Festi 5, Sorgente (L), Ruffo 0, Cipolloni Save 0, Stamegna 1, Menchetti 0. N.E. Quadraroli, Licitra, Borzacconi. All. Passaro. ARBITRI: Stancati, Palumbo. NOTE – durata set: 30′, 30′, 26′; tot: 86′.

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *