Volontariato e Istituzioni per valorizzare le aree archeologiche di Caltanissetta e Gela

agosto 24, 2019

CALTANISSETTA – Un auspicio per il futuro. Così si può sintetizzare l’incontro che si è tenuto al Museo Archeologico di Caltanissetta tra il neo-direttore del Parco Archeologico di Gela e Caltanissetta, Luigi Gattuso, e alcuni esponenti delle Associazioni che hanno aderito all’iniziativa “SOS Sicilia centrale” (SiciliAntica, Associazione Archeologica Nissena, Associazione Alchimia, IRPAIS, Comitato di Gibil Habib, Più Città, Pro Loco di Caltanissetta) per discutere del futuro delle aree archeologiche del territorio nisseno e per instaurare un proficuo e concreto rapporto di collaborazione finalizzato alla fruizione e alla valorizzazione dei siti e dei musei di pertinenza del Parco. Un incontro preliminare al quale seguiranno altri, con l’obiettivo di stipulare un protocollo d’intesa che possa regolamentare tale collaborazione e che dovrebbe prevedere peraltro il coinvolgimento della Soprintendenza e del Comune di Caltanissetta. All’incontro erano presenti anche Daniela Vullo, Soprintendente BB.CC.AA. di Caltanissetta e Marisa Sedita, Presidente del Comitato Dante Alighieri di Caltanissetta. Assente Marcello Frangiamone, Assessore comunale alla Cultura, che era stato invitato a presenziare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *