Paternò, gruppo Pd in Consiglio. Il M5S: “Tradita fiducia dei paternesi”

agosto 25, 2017

 

 

PATERNO’ – Sono ripercussioni forti quelle arrivate dopo la dichiarazione da parte di tre consiglieri comunali paternesi, eletti in una delle due liste civiche che sostenevano Nino Naso alle scorse elezioni amministrative, e che hanno deciso di costituire un gruppo consiliare del Partito Democratico in maggioranza. Nessun impedimento formale, ma gli equilibri interni adesso cambiano, dopo che i tre eletti della lista “Presenti Sempre con Nino Naso Sindaco” hanno fatto i bagagli per andarsene nel Pd. A sottolineare il tutto ci hanno pensato oggi i tre consiglieri comunali del Movimento Cinque Stelle, che in un incontro streaming avevano incontrato il consigliere comunale Filippo Sambataro, tra i tre passati al Pd, allora candidato presidente del Consiglio, che spiegò ai consiglieri Cinquestelle come “non c’è un gruppo Pd e credo che non ci sarà”, salvo poi costituire il gruppo dopo soli 11 giorni, immediatamente dopo la sua elezione.

“Con queste parole l’attuale Presidente del Consiglio Comunale, Filippo Sambataro (nella foto con il sindaco Nino Naso), ci rassicurava riguardo alle nostre perplessità sulla sua figura all’interno del Partito Democratico – hanno scritto in una nota i consiglieri pentastellati Gresta, Flammia e Ardizzone – Questa presa di posizione si distacca in maniera netta dalla natura civica dell’intera coalizione guidata dal sindaco Nino Naso, che ha fatto della guerra ai partiti il suo punto di forza durante tutta la campagna elettorale”, e concludono: “Con questa decisione il presidente Sambataro non solo ha tradito la nostra fiducia, ma ha letteralmente calpestato la volontà dei Cittadini. Quei Cittadini che hanno votato una lista di chiara matrice civica, e si ritrovano con tre rappresentanti del PD in seno al Consiglio comunale”. Si attendono ulteriori sviluppi, ed intanto il sindaco Nino Naso non ha ancora rilasciato dichiarazioni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito si serve dei cookie per l’erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l’analisi del traffico. Se prosegui la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.